All for Joomla All for Webmasters

Stoccafisso in umido al latte di soia

0.0/5 di voti (0 voti)
Stoccafisso in umido al latte di soia

Questa variante di stoccafisso in umido è un’alternativa molto valida al classico baccalà alla veneta. La preparazione non richiede grandi tecniche di cottura ed è abbastanza semplice anche per i neofiti. Abbiamo eliminato i soffritti per rendere il nostro baccalà di di più facile digeribilità e poter così ridurre l’apporto di grassi poco “utili”.

Ingredienti

  • Un litro di latte di soia
  • Un kg di stoccafisso già ammorbidito
  • Tre sarde sotto sale
  • 200 grammi di cipolle
  • 100 grammi di ketchup
  • Un cucchiaio di olio per sarde
  • 5 grammi di agar agar 
  • Prezzemolo 
  • Parmigiano da spolverare alla fine

Preparazione

  • Prendere lo stoccafisso e bollire per 10 minuti, raffreddarlo, spolparlo togliendo le lische di grandi dimensioni. Prendere le sarde e scioglierle nel tegame con l’olio. Aggiungere lo stoccafisso e mescolare  bene. Aggiungere la cipolla tritata e il latte di soia e portare a bollore in modo dolce. Aggiungere il nostro ketchup casalingo l'agar agar, sobbollire per due ore aggiustare di sale.
    Raffreddare e consumare a distanza di qualche ora per migliorarne la consistenza e il gusto. Servire con polenta spolverare di prezzemolo e parmigiano.

  • Lascia un commento

    Stai commentando come ospite.

    Newsletter

    Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette. Iscrivi adesso!