All for Joomla All for Webmasters

Gnocchi di Zucca & Seitan - Preparazione

4.0/5 rating 1 vote
Gnocchi di Zucca & Seitan - Preparazione

Come in un normale procedimento per realizzare gli gnocchi di patate, si comincia lessando la zucca (in alternativa, per farla restare più asciutta, si può cuocere al forno) e passandola poi in uno schiacciapatate fino a renderla purea. Porla quindi in una planetaria insieme con il seitan e lasciare che i componenti si amalgamino. Trasferire quindi l’impasto ottenuto su una spianatoia di legno; è importante lavorare sempre sul legno quando ci si cimenta nella pasta fatta in casa in quanto la porosità di questo materiale assorbe l’umidità degli impasti. Formare quindi un panetto da cui man mano sottrarremo dei pezzi per realizzare con le punte delle dita dei lunghi bigoli dello spessore desiderato (si possono ottenere gnocchi di grandi dimensioni oppure gnocchetti per i condimenti più delicati). Da questo filone procedete nella maniera tradizionale, tagliando piccoli tocchetti che diventeranno i vostri gnocchi e poneteli ben distanziati su un vassoietto coperto da un canovaccio. Procedete in questo modo fino all’esaurimento dell’impasto.

Ingredienti

  • un bicchiere di latte di soia
  • due manciate di verdure cubettate (verdure a vostra scelta)
  • sale qb (fate sempre attenzione alla quantità e qualità)
  • scalogno tritato (poco)
  • 20 gnocchi di zucca e seitan non troppo piccoli

Preparazione

  • Dopo aver fatto i vostri gnocchi basta tagliare a cubetti delle verdure a scelta (in questo caso abbiamo messo carote zucchine asparagi sedano cavolfiore) in parti uguali e fare cuocere 10 minuti in un tegame con latte di soia sale e un po di scalogno tritato. 

    Cuocere gli gnocchi in acqua finché non vengono a galla, versare nella salsa che abbiamo preparato e legare finché risultano belli cremosi. Impiattare e servire.

  • Lascia un commento

    Stai commentando come ospite.

    Newsletter

    Inserisci il tuo nome e il tuo indirizzo email per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette. Iscrivi adesso!